Articoli

CANDALLA E LE POZZE DEL RIO LOMBRICESE – VEN 18 GIUGNO

VENERDì 18 GIUGNO ORE 15.00

Bellissima e facile escursione pomeridiana nella Valle del Rio Lombricese, con visita alle rovine degli antichi opifici e degli “sgraffiti” di Casoli. Il percorso percorre mulattiere e sentieri e risale il corso del Rio Lombricese, che scorre in una profonda valle dalla vegetazione lussureggiante ai piedi delle pareti rocciose di Candalla. Il torrente forma numerose pozze di acqua limpida per un tuffo rinfrescante. Al ritorno visiteremo nel borgo di Casoli, famoso per i graffiti e per il bar con terrazza panoramica dove fermarsi per uno spuntino con prodotti locali.

Itinerario: partenza da Candalla da dove risaliremo il corso del fiume fino alle fresche pozze di acqua e il borgo di Casoli. Discesa lungo la mulattiera per tornare al punto di partenza.

Km 6 – ore 3 circa – D+ 400 m – Difficoltà Escursionistica
Ritrovo a Candalla ore 15

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione, 1 lt di acqua, snack secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking utili.

Costo 15 euro a persona. L’escursione avrà luogo con min 8 persone.
Info e prenotazioni: WhatsApp Cinzia 335 7515694

 

ANELLO DEL MATANNA – DOMENICA 20 GIUGNO

DOMENICA 20 GIUGNO 2021

Il M. Matanna (1140 m) è facile una vetta delle Apuane Meridionali facilmente raggiungibile da Trescolli. L’escursione si svolge fra boschi e prati sommitali, con ampi panorami che spaziano dalla costa tirrenica all’Appennino e il mare sempre presente in lontananza. L’Itinerario passa dalla Foce del Pallone e percorre la facile cresta fino alla vetta del Matanna. Da qui scenderemo sotto l’imponente parete del Nona per arrivare al Rif. Forte dei Marmi, dove ci fermeremo per pranzo. Ritorno con percorso ad anello.

Km 14 – Tempo 6 ore circa – Dislivello+ 750 m – Difficoltà: Escursionistica

Ritrovo: ore 9.00 a Trescolli (LU), parcheggio lungo la strada in prossimità dell’Osteria Il Chiosco nel Bosco. Pranzo: a sacco o Rif. Forte dei Marmi.
Cosa vi occorre: scarpe da trekking o da running tassellate, vestiti adatti alla stagione, maglione tipo “pile”, 1 lt di acqua, snack secondo necessità, giacca a vento/impermeabile, occhiali da sole, zaino. Bastoncini da trekking.

Costo: 15 euro a persona. L’escursione avrà luogo con n. min 8 partecipanti.
Info e prenotazioni: WhatApp Cinzia 335 7515694

VERTICAL FORATO

SABATO 24 APRILE

Il Forato (1.230 m) è uno dei monti più famosi delle Alpi Apuane, è formato da due vette collegate da un fantastico arco di roccia, ampio circa 60 m. Saliremo da Cardoso percorrendo la via più breve, e più ripida, con un dislivello di 1.000 metri tutto nella parte iniziale dell’itinerario. Solo per escursionisti abituati alla salita!
Ritorno con itinerario ad anello, con possibilità di sosta a Casa Giorgini per una merenda con prodotti tipici.

Ritrovo: ore 10.00 a Cardoso (LU), Pranzo a sacco.
Km 10 – ore 5 circa – D+ 1000 m

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione, 1 lt di acqua, snack secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking.

Costo 15 euro a persona.Merenda non inclusa nel prezzo.
L’escursione avrà luogo al raggiungimento di numero min 8 persone, e nel rispetto delle restrizioni zone covid.
Info e prenotazioni: Messaggio WhatsApp Cinzia 335 7515694

MONTI PISANI: ANELLO DELLA VERRUCA E MONTEMAGNO

SABATO 13 FEBBRAIO
Itinerario ad anello sui Monti Pisani che raggiunge i punti più interessanti e panoramici: la Certosa di Calci, la Fortezza della Verruca, i crinali panoramici, Montemagno. Anche se parte del territorio porta ancora i segni dell’incendio di qualche anno fa non mancheranno boschi e ampi panorami sul territorio circostante e la costa tirrenica.
Itinerario: partendo dalla Certosa di Calci saliremo alla fortezza della Verruca per poi percorrere il crinale fino a Prato a Giovo. Chiuderemo l’anello passando dal paese Montemagno.
Km 12 – D+ 650 m – Tempo 4,30 ore circa – Difficoltà E – Pranzo a sacco
Ritrovo ore 10,00 alla Certosa di Calci (PI).

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione o pile, 1 lt di acqua, snack e pranzo secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking utili.

ANELLO DI CALA VIOLINA

DOMENICA 14 FEBBRAIO
Mare di Inverno: escursione nella macchia mediterranea in una delle spiagge più belle delle Toscana. L’aspetto più interessante di questo itinerario sono i panorami mozzafiato che possiamo ammirare dalle colline costiere e quando il fitto bosco di lecci lo consente. La vista spazia dall’Isola d’Elba a Piombino. Lungo il percorso passeremo da Cala Martina e Cala Violina, dove sosteremo per il pranzo a sacco.

Itinerario: dal parcheggio di Cala Violina raggiungeremo Poggio Sentinella per poi scendere verso il Puntone e continuare il cammino percorrendo il sentiero costiero.
Km 13 – D+ 350 m – Tempo 4,30 ore circa – Difficoltà E – Pranzo a sacco
Ritrovo ore 10,00 al parcheggio di Cala Violina (Scarlino – GR)

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione tipo “pile”, 1 lt di acqua, snack secondo necessità, pranzo a sacco, giacca a vento/impermeabile, zaino. Bastoncini da trekking utili.

Costo: 15 euro a persona.
Info e prenotazioni: messaggio WhatsApp Cinzia 335 7515694

APUANE: CRESTE DEL MATANNA E DEL NONA

SABATO 20 FEBBRAIO 2021

Escursione di ampio respiro, che percorre le creste del Matanna e del Nona da Sud a Nord con itinerario spettacolare. E’ un anello classico delle Apuane meridionali che per lunghezza, dislivello e terreno spesso impervio richiede buon allenamento e abitudine alla camminata in montagna.

Itinerario: da Trescolli, frazione sopra Camaiore, raggiungeremo S. Rocchino. Quindi percorreremo il filo della cresta del M. Matanna per poi scendere alla Foce e proseguire alla vetta del M. Nona. Discesa per tracce di sentiero alla Foce delle Porchette e ritorno con itinerario ad anello passando dal Rif. Forte dei Marmi.

Ritrovo: ore 9,30 a Trescolli (Camaiore- LU)
Km 15 – Dislivello+ 1260 m – Tempo di camminata 7 ore circa – Pranzo a sacco

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione tipo “pile”, 1,5 lt di acqua, snack secondo necessità, giacca a vento/impermeabile, zaino, occhiali da sole, bastoncini da trekking utili.

Costo di partecipazione 15 euro a persona.
L’escursione avrà luogo con minimo n. 8 partecipanti.
L’itinerario potrà variare in base alle condizioni meteo a giudizio della Guida.

Info e prenotazioni: messaggio WhatsApp Cinzia +39 335 7515694

 

APUANE FACILI: ANELLO DEL M. LIETO

DOMENICA 21 FEBBRAIO 2021

Escursione facile nelle Apuane meridionali, con partenza da S. Anna di Stazzema, prevalentemente fra boschi ma con molti punti panoramici. Percorreremo l’anello di mulattiere intorno al M. Lieto, raggiungendo e la Foce del Compito, per poi tornare A s. Anna passando dal bel punto panoramico di Colle Campacci.

Km 10 – Dislivello+ 500 m – Tempo 4 ore circa – Difficoltà E
Pranzo a sacco o alla bottega di alimentari di S. Anna di Stazzema.
Ritrovo ore 10.00 al parcheggio di S. Anna di Stazzema.

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione tipo “pile”, 1 lt di acqua, snack e pranzo secondo necessità, giacca a vento/impermeabile, zaino. Bastoncini da trekking utili.

Costo: euro 15 a persona.
L’itinerario potrà essere modificato in base alle condizioni meteo a giudizio della Guida.
L’escursione è confermata al raggiungimento del n. min 8 partecipanti.

Info e prenotazioni: messaggio WhatsApp Cinzia + 39 335 7515694

MONTI PISANI: VERTICAL FAETA

SABATO 7 FEBBRAIO 2021

Escursione sui Monti Pisani, partendo dagli uliveti di Asciano per arrivare ai castagneti del Monte Faeta, con ampi panorami sulla costa tirrenica. Itinerario impegnativo per il dislivello tutto concentrato nella parte iniziale del percorso.
Itinerario: partendo da Asciano saliremo al monastero abbandonato di Mirteto e al Passo della Conserva. Da qui poi al M. Faeta (830 m) ritorno con percorso panoramico ad anello.

 

Km 10 – D+ 800 m – Tempo 4,30 ore circa – Difficoltà E – Pranzo a sacco
Ritrovo ore 9,30 a Asciano (PI).

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione o pile, 1 lt di acqua, snack e pranzo secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking utili.

Costo: euro 15 a persona. L’escursione avrà luogo con min n. 8 partecipanti
Il percorso potrà essere modificato in base alle condizioni meteo.

LE GROTTE PREISTORICHE DELLA VALLE DI CAMAIORE

DOMENICA 31 GENNAIO 2021

Le Apuane erano abitate da popolazioni preistoriche che hanno lasciato testimonianze della loro presenza nelle numerose grotte della valle di Camaiore. Visiteremo la Grotta del Tanaccio, dove si trova un “trono preistorico” probabilmente usato per rituali e Grotta all’Onda, uno dei siti preistorici più importanti della Toscana. L’itinerario passa per i punti più panoramici dei crinali camaioresi.

Itinerario: partendo da Casoli saliremo alla grotta del Tanaccio, e poi a San Rocchino, con splendidi panorami verso la valle e il mare. Quindi scenderemo a Grotta all’Onda e alla Stazione del Pallone e con un percorso ad anello ritorneremo al punto di partenza. A Casoli, il Paese dei Graffiti, è possibile fermarsi al bar per uno spuntino con prodotti locali nella terrazza panoramica (facoltativo ma consigliato!)

Ritrovo: ore 10 a Casoli, frazione di Camaiore (LU).
Km 12, tempo di percorrenza ore 4,00 circa, dislivello+ 600 m.

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione tipo “pile”, 1 lt di acqua, snacks e cibo secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking utili.

Costo: 15 euro a persona
L’escursione avrà luogo con n. min 8 persone. L’itinerario è soggetto a cambiamenti in base alle condizioni meteo a giudizio della guida.

Info e Prenotazioni:  messaggio WhatsApp Cinzia 335 7515694

MONTI PISANI: VERTICAL FAETA

SABATO 30 GENNAIO 2021

Escursione sui Monti Pisani, partendo dagli uliveti di Asciano per arrivare ai castagneti del Monte Faeta, con ampi panorami sulla costa tirrenica.
Itinerario: partendo da Asciano percorreremo la “Panoramica” che porta al Terminetto Alto, splendido punto panoramico, e alla Foce di Calci. Da qui percorreremo sentieri nel bosco fino al Passo della Conserva, per poi scendere alla chiesa abbandonata di Mirteto e concludere l’anello.

 

Km 10 – D+ 700 m – Tempo 4,30 ore circa – Difficoltà E – Pranzo a sacco
Ritrovo ore 9,30 a Asciano (PI).

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione o pile, 1 lt di acqua, snack e pranzo secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking utili.

Costo: euro 15 a persona. L’escursione avrà luogo con min n. 8 partecipanti