ANELLO DEL MONTE FORATO

Il Forato (1,230 m), uno dei monti più famosi delle Alpi Apuane, è formato da due vette collegate da un fantastico arco di roccia, ampio circa 60 m. L’escursione non presenta difficoltà tecniche e si svolge su mulattiere fino a Foce di Petrosciana, da dove percorreremo un sentiero panoramico che evita la ferrata, fino a giungere all’arco. Dalla vetta il panorama verso le Panie e la costa tirrenica è spettacolare. Al ritorno potremo fermarci a Casa Giorgini per uno spuntino con prodotti locali.

Ritrovo: ore 9.00 a Seravezza, parcheggio della Villa Medicea. Pranzo a sacco.
Km 12, tempo di percorrenza ore 5 circa, D+ 700 m circa
Costo 15 euro a persona Info e prenotazioni: Cinzia 335 7515694 info@versiliatrekking.com

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione, 1 lt di acqua, snack secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking utili. N.3 mascherine e disinfettante per mani.

ANELLO TRE FIUMI – CAMPANICE

SABATO 11 LUGLIO 2020

Nelle Alpi Apuane, fra il M. Corchia e la Pania della Croce, si trovano gli alpeggi di Puntato, circondati da freschi boschi di faggio. Il luogo è perfetto per escursioni nei giorni più caldi, e offre bellissimi panorami delle vette circostanti, la Pania e l’Appennino in lontananza. Percorreremo sentieri fra i boschi, al ritorno passeremo da Campanice e la sua piccola chiesa.
L’itinerario parte nei pressi di Tre Fiumi. Da qui percorreremo il sentiero fino all’alpeggio di Puntato, per poi ritornare al punto di partenza con itinerario ad anello.

Km 10 – ore 4,00 circa – D+ 650 m – Difficoltà E – pranzo a sacco
Ritrovo a Seravezza, parcheggio davanti alla Villa Medicea, ore 9,00. Ritorno previsto ore 15 circa.

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione, 1 lt di acqua, snack secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking.Info e prenotazioni: Cinzia 335 7515694

PANIA DELLA CROCE

Sabato 27 Giugno 2020

Escursione alla Pania della Croce!
Un itinerario classico e imperdibile, da fare almeno una volta per vedere il mare, le isole e le valli verdeggianti della Garfagnana dalla vetta della Regina delle Apuane.
Il percorso non presenta difficoltà tecniche, ma il dislivello continuo richiede allenamento alla camminata in montagna.

Itinerario: il sentiero inizia da Piglionico. Saliremo attraverso un bel bosco di faggi al Rifugio Rossi e da qui raggiungeremo il tratto finale della salita, un sentiero roccioso che porta alla cresta finale e quindi alla vetta (1858 m). L’itinerario non presenta difficoltà tecniche, ma è necessario essere allenati alla camminata in montagna, considerato il dislivello di circa 900 m.

Km 12, Dislivello+ 900 m, Tempo 6,30 ore, pranzo a sacco.

Ritrovo: ore 10 a Piglionico (MolazzanaLU) o 9,15 a Gallicano. L’escursione sarà confermata con num min 6 persone.  Costo di partecipazione 15 euro a persona
Info e prenotazioni: Cinzia 335 7515694    info@versiliatrekking.com

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, indumenti comodi e adatti alla stagione, una felpa o maglione, giacca impermeabile, zaino, snack secondo necessita, almeno 1 litro di acqua, occhiali da sole, cappello, bastoncini da trekking.

SOLSTIZIO D’ESTATE IN APUANE: ESCURSIONI DAL RIF. ORTO DI DONNA

20-21 Giugno 2020

Due giorni di escursioni per celebrare il Solstizio d’Estate fra le vette delle magnifiche Apuane Settentrionali, con pernottamento e cena (con fonduta svizzera!) al Rifugio Orto di Donna.

Sabato 20 giugno partendo da Val Serenaia saliremo per un bel sentiero fra i faggi al Rif. Orto di Donna dove lasceremo lo zaino con il necessario per il pernottamento. Quindi proseguiremo l’escursione al Passo della Focolaccia, dove si trova una cava marmifera. Quindi ritorneremo al Rifugio per cena e pernottamento.
8 km circa, D+ 600, pranzo al sacco o Rif. Orto di Donna

Domenica 21 giugno partendo dal Rifugio Orto di Donna percorreremo l’anello Finestra del Grondilice e Foce del Giovo, bellissimo itinerario fra imponenti vette e ampi panorami verso la valle di Vinca.
8 km, D+700 m, 4.30 ore circa, pranzo a sacco.

Ritrovo: ore 11 al parcheggio della Val Serenaia (Minucciano, LU)
Costo: 40 euro a persona per le due escursioni. Pernottamento non incluso nel prezzo, 45 euro mezza pensione.
Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione, 1 lt di acqua, snack secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking utili. Mascherina di protezione per quando ci troviamo in rifugio.
Per pernottamento: oltre al necessario per igiene personale servono asciugamano e sacco lenzuolo o sacco a pelo. Se non avete il sacco lenzuolo potete richiedere lenzuola e coperte al rifugio.

Info e prenotazioni: Cinzia 335 7515694   info@versiliatrekking.com

MONTE SUMBRA, 1764 m

La salita al Sumbra è una delle escursioni più belle e spettacolari delle Apuane, un’escursione imperdibile in ambiente magnifico. L’itinerario è molto vario fra faggete, praterie di alta quota, creste erbose sospese fra il cielo e il mare, pareti rocciose vertiginose e panorami infiniti.

Itinerario: partenza da Vianova (sopra Capanne di Careggine), da dove seguiremo la strada bianca che sale attraverso un’ombrosa faggeta fino ad un improvviso punto panoramico sulle Panie e Trefiumi: il colpo d’occhio è spettacolare.
Il percorso prosegue superando un breve tratto roccioso con vista sull’impressionante parete sud del Sumbra, e quindi lungo l’ampio crinale dei prati sommitali fino alla vetta. Ritorno per lo stesso itinerario.

Km 12 – D+ 750 – Tempo 5,30 ore circa – Difficoltà E – Pranzo al sacco. Costo 15 euro a persona.
Ritrovo ore 8,45 a Seravezza, parcheggio davanti al Palazzo mediceo per chi Viene dalla Versilia,  oppure alle 10 a Vianova per chi viene da Lucca.


Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione, 1 lt di acqua, pranzo a sacco, snack secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking utili.

Info e prenotazioni: Cinzia 335 7515694       info@versiliatrekking.com

ESCURSIONI GIUGNO – LUGLIO 2020

A CAUSA DELLA EMERGENZA CORONAVIRUS TUTTE LE ESCURSIONI SONO SOSPESE, LA NOSTRA ATTIVITA’ PER ADESSO E’ BLOCCATA: SPERIAMO DI POTERE TORNARE PRESTO A CAMMINARE SUI SENTIERI.

LE ESCURSIONI RIPRENDERANNO QUANDO SARA’ CONSENTITO SECONDO LE NORMATIVE DI SICUREZZA VIGENTI. SARANNO COMUNQUE A NUMERO LIMITATO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.
VOLENDO ESSERE OTTIMISTI, PUBBLICHIAMO IL CALENDARIO: SONO TUTTE ESCURSIONI DI UNA GIORNATA, POICHE’ NON SAPPIAMO SE SARA’ POSSIBILE PERNOTTARE IN RIFUGI.
OLTRE ALLE ESCURSIONI DEL FINE SETTIMANA ABBIAMO LE ESCURSIONI GARANTITE DEL GIOVEDI’ E DEL LUNEDI’ MATTINA.
SPERIAMO DI RIVEDERCI PRESTO SULLE NOSTRE AMATE MONTAGNE
STAY HEALTHY!!!

Sab 06 Giugno – Anello del Monte Forato
Dom 07 Giugno – Anello Matanna e Procinto
Lun 08 Giugno – Fit walking: anello di Montebello
Giov 11 Giugno – Monte Matanna

Sab 13 Giugno – I Boschi di Puntato
Dom 14 Giugno – Monte Sumbra
Lun 15 Giugno – Fit walking: anello di Peralta
Giov 18 Giugno – Anello di Grotta all’Onda e Stazione del Pallone

Sab 20 Giugno –Rif. Orto di Donna e Passo della Focolaccia
Dom 21 Giugno – Anello del Giovo e Rif. Orto di Donna
Giov 25 Giugno – Anello Candalla Metato Casoli

Sab 27 Giugno – Anello della Tambura
Dom 28 Giugno –Lago Scaffaiolo, Appennino
Lun 29 Giugno – Fit walking; anello Greppolungo – Casoli
Giov 02 Luglio – Anello di Setriana

Sab 04  Luglio – Anello del Corchia
Dom 05 Luglio – Pania della Croce
Lun 06 Luglio – Fit walking: Anello Grotta all’Onda e Stazione del Pallone

Sab 11 Luglio – Anello Tre Fiumi – Fociomboli – Campanice
Dom 12 Luglio –Anello del Forato
Lun 13 Luglio – Traversata dei Borghi Camaioresi
Giov – 16 Luglio – Anello Casoli Setriana

Sab 18 Luglio– Lago Scaffaiolo, Appennino
Dom 19 Luglio – Monte Rondinaio, Appennino
Giov 23 Luglio – Anello del Procinto

Sab 25 Luglio – Anello del Rovaio
Dom 26 Luglio – Monte Sumbra
Lun 27 Luglio – Fit walking: Anello Casoli, Acquedotto, Paesaggio
Giov 30 luglio – Anello dei Borghi Camaioresi

COSTIERA AMALFITANA: POSITANO, I MONTI LATTARI E IL SENTIERO DEGLI DEI

La Costiera Amalfitana è un paradiso naturale, non vi sono altre parole per definire questo luogo incantato, non a caso è uno dei 50 siti italiani che l’UNESCO ha dichiarato “Patrimonio dell’umanità” nel 1997. La conformazione della Costiera la rende simile a un balcone sospeso a metà sulle acque blu cobalto del Tirreno e l’azzurro del cielo. E’ la terra delle zagare e dei limoni, delle meravigliose spiagge e della macchia mediterranea, il tutto disposto in maniera verticale, insieme a paesi arroccati sul mare. Sospeso sulle scogliere si trova il famoso Sentiero degli Dei, mentre all’interno si alzano ripidi i Monti Lattari. Percorreremo itinerari ad anello con panorami magnifici verso il mare. Il programma è adatto a persone abituate a camminare, poiché a causa della conformazione del territorio i dislivelli sono notevoli.

PROGRAMMA

1° giorno, sera: facoltativo per chi viene da fuori regione. Arrivo e sistemazione, cena.
2° giorno: Anello dei Monti Lattari, da Positano a Agerola, ritorno lungo il Sentiero degli Dei.     Km 15 – D+ 1000 – Tempo 7 ore circa – Difficolta’ E
3° giorno: Anello dei Gradini da Monte Pertuso a Positano, passando dalla Casa Forestale.
Al ritorno sosta a Positano.    Km 12 – D+ 850 – Tempo 5 ore circa – Difficolta’ E
4° giorno: escursione alla spiaggia di Punta Campanella.
Km 6 – D+ 400 – Tempo 3 ore circa Ritorno.

Transfer: mezzi propri o trasporti pubblici fino a Positano (SA).
Quando: 3 giorni,  Aprile, Maggio, Settembre.
Alloggio: La Selva Yoga Retreat, Positano. Posizione isolata e panoramica, raggiungibile da Montepertuso con 15 min di cammino. Sistemazione in camere da 2-4 persone, costo 30 euro a persona a notte colazione inclusa. Possibilità di cena a richiesta (25 euro dall’antipasto al limoncello).
Pasti: pranzo sempre al sacco, cena presso La Selva e pizzerie locali. I pasti non sono inclusi nel prezzo.

Cosa portare: scarpe da trekking. Vestiti comodi adatti a camminare e alla stagione: pantaloni corti e lunghi, magliette, una maglia pesante, giacca impermeabile e antivento, cappello e occhiali da sole, zaino, borraccia, costume da bagno, bastoncini da trekking.

Costo per servizio di accompagnamento Guida Escursionistica – 120 euro
Numero min e max: 6-12 persone

Il prezzo non include alloggio, trasferta e pasti.

MONTE MATANNA, Alpi Apuane

Dom 23 Febbraio 2020

Il M. Matanna (1140 m) è una vetta molto panoramica delle Apuane Meridionali facilmente raggiungibile da Camaiore. Partendo da Casoli (450 m) raggiungeremo S. Rocchino e poi la Foce del Pallone, dalla quale si risale il crinale fino alla vetta del Matanna. Itinerario panoramico senza difficoltà tecniche, con ampi panorami della costa tirrenica da La Spezia a Livorno.

Ritrovo: ore 10 a Camaiore (LU), parcheggio Via della Badia. Pranzo a sacco.
Km 12, tempo di percorrenza ore 5 circa, dislivello+ 750 m

Costo di partecipazione 15 euro a persona, Info e prenotazioni: Cinzia 335 7515694

CALENDARIO ESCURSIONI FEBBRAIO – MARZO

09 Febbraio – Mare di Inverno: Cinque Terre
09 Febbraio – TRAIL RUNNING EXPERIENCE: Casoli-Matanna
16 Febbraio – Anello di Grotta all’Onda e Bollogno
23 Febbraio – Anello del M. Matanna da Casoli

01 Marzo – Anello del Prana da Torcigliano
14 – 15 Marzo – Francigena da Gambassi a S. Gimignano
22 marzo – Anello del Matanna e Procinto
29 Marzo – la Via Francigena da Pietrasanta a Camaiore

Quota di partecipazione: 15 euro a persona.
Info e iscrizioni: Cinzia 335 7515694    info@versiliatrekking.com
La descrizione degli itinerari viene pubblicata il martedì precedente la data su NEWS e sulla pagina FB Versilia Trekking. Gli itinerari possono essere modificati in base al meteo a giudizio della Guida.

COSA VI OCCORRE: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, giacca impermeabile e antivento, zaino, borraccia con almeno 1 lt di acqua, cibo secondo necessità. Bastoncini per camminare utili.

BORGHI CAMAIORESI OVEST

DOMENICA 2 FEBBRAIO 2020

L’escursione nelle colline camaioresi, adatta al periodo invernale. Partiremo da Vadoper raggiungere Greppolungo, borgo collinare situato in posizione molto panoramica. Da qui seguendo i percorsi delle mulattiere arriveremo a Casoli, il paese dei graffiti, e poi a Metato, da dove scenderemo al Mulino di Candalla.

L’itinerario percorre la parte Ovest delle colline camaioresi, e attraversa boschi di lecci e castagni, con frequenti punti panoramici e sosta nei paesi. Per pranzo ci fermeremo a Casoli alla terrazza del bar Edo.

Km 10 – D+ 400 m – Tempo di percorrenza 3.30 ore circa

Ritrovo a Camaiore Parcheggio davanti alla chiesa della Badia ore 9,30
Costo di partecipazione: 15 euro
Info e prenotazioni: Cinzia 335 7515694