ANELLO DELLA TAMBURA DALLA LIZZA SILVIA

SABATO 12 SETTEMBRE 2020

Il M. Tambura (1.895 m) è la seconda cima delle Apuane. Per raggiungerla dal versante marittimo si percorre la stretta Valle del Frigido fino a Resceto, in un ambiente severo e spettacolare.
I versanti delle montagne sono ripidissimi, rocciosi, percorsi dalle Vie di Lizza dalle pendenze vertiginose, usate dai cavatori per trasportare a valle i blocchi di marmo. Qui si trova anche la famosa Via Vandelli, strada costruita nel 1700 per unire Modena a Massa.
E’ un ambiente unico al mondo.

Itinerario: con un percorso ad anello che sale la Lizza Silvia raggiungeremo le cave della Focolaccia e per poi percorrere la cresta della Tambura. Il pranzo è al sacco o al Rif. Conti (consigliato!).
Ritorno lungo la Via Vandelli.
Il percorso è molto impegnativo, per dislivello notevole e concentrato e lunghezza dell’itinerario.
E’ adatto ad escursionisti allenati e abituati ai percorsi rocciosi.

Km 13 – D+ 1400 m – Tempo 6.00 ore circa – Difficoltà EE
Pranzo al Rif. Conti (consigliato), o a sacco per chi preferisce.

Ritrovo: parcheggio di Resceto ore 8.00.
Costo: 20 euro  a persona, l’escursione avrà luogo con min 8 persone.

Cosa vi occorre: scarpe da trekking, vestiti adatti alla stagione, maglione, 1,5 lt di acqua, snack secondo necessità, zaino e giacca a vento/impermeabile, bastoncini da trekking.
Info e prenotazioni: whatsapp Cinzia 335 751569