SICUREZZA IN MONTAGNA

Considerata la sempre maggiore frequentazione della montagna, ricordo a tutti le regole di base per una maggiore sicurezza durante le escursioni. Buon fine settimana a tutti!

 

REGOLE BASE PER UNA MAGGIORE SICUREZZA IN MONTAGNA:
• Non sottovalutare mai i pericoli e i rischi connessi allo svolgimento di una gita in montagna: ambiente ostile, rapidi cambiamenti del tempo, difficoltà dell’itinerario, tempi di percorrenza.
• Essere in buone condizioni fisiche e adeguatamente allenati in rapporto all’impegno della gita.
• Evitare di affrontare itinerari al di sopra delle proprie capacità tecniche e preparazione fisica.
• Informarsi adeguatamente presso gli uffici guide, le Sezioni del CAI e Rifugi Alpini sulle caratteristiche e sulle difficoltà del percorso e studiare preventivamente le carte topografiche.
• Non andare da soli e lasciare sempre detto dove si è diretti e quale itinerario si intende percorrere, anche con l’utilizzo appropriato dei libri dei rifugi e dei bivacchi.
• Informarsi sulle condizioni meteorologiche consultando siti meteo specializzati e attendibili.

COSA METTERE NELLO ZAINO:
Equipaggiamento per un’escursione diurna. Giacca e copri pantaloni impermeabili e traspiranti, maglietta di ricambio, copricapo, occhiali da sole, crema solare, telefono, set personale primo soccorso, borraccia piena, cibo, una cartina, un fischietto. Utilizzare scarpe adeguate alle escursioni, alla caviglia e con suola rigida, consigliati i bastoncini da escursionismo.